Libri consigliati da SIPEF
Domenica, 08 Gennaio 2017 17:51

Il linguaggio della pelle

Ashley Montagu - IL LINGUAGGIO DELLA PELLE - Vallardi Editore, 1989

Pubblicato in Libri consigliati
Domenica, 08 Gennaio 2017 17:47

Ecologia della nascita

Odent Michel - ECOLOGIA DELLA NASCITA - Red Edizioni, 1989

Pubblicato in Libri consigliati
Domenica, 08 Gennaio 2017 17:44

Cento anni di puericultura

Parseval G., Lallemand S. - CENTO ANNI DI PUERICULTURA - Emme Edizioni

Pubblicato in Libri consigliati
Domenica, 08 Gennaio 2017 17:40

Il bebè è un mammifero

Odent Michel - IL BEBÈ È UN MAMMIFERO - Red Edizioni, 1992

Pubblicato in Libri consigliati
Domenica, 08 Gennaio 2017 17:36

Bambini sani senza medicinali

Mendelsohn R. S. - BAMBINI SANI SENZA MEDICINALI - Red Edizioni, 1992

Pubblicato in Libri consigliati
Domenica, 08 Gennaio 2017 17:30

Perché ci ammaliamo

Nesse R., Williams G. - PERCHÉ CI AMMALIAMO - Einaudi, 1999

Pubblicato in Libri consigliati
Domenica, 08 Gennaio 2017 15:32

The China Study

Campbell Colin T. - THE CHINA STUDY - Macro Edizioni, 2011

Pubblicato in Libri consigliati
Venerdì, 06 Gennaio 2017 13:40

Per una nascita senza violenza

Frédérick Leboyer - PER UNA NASCITA SENZA VIOLENZA - Bompiani, 1975

Pubblicato in Libri consigliati
Domenica, 08 Gennaio 2017 11:12

I primi cento giorni

Un manuale di alimentazione naturale fisiologica che segue il tuo bambino dal concepimento fino ai 2 anni di vita. Uno strumento indispensabile per formare e crescere i nostri figli in salute grazie al cibo. 

Tante sono le domande che ogni mamma si pone: cosa è bene mangiare durante e dopo la gravidanza? Quando si deve iniziare lo svezzamento? Alimentazione vegetariana, vegan, macrobiotica... quale si deve seguire? Qual è la correlazione tra l'alimentazione e la comparsa di malattie nei bambini?

Spesso le neomamme hanno difficoltà a trovare delle risposte concrete a queste domande e finiscono per perdersi nel caos delle informazioni senza sapere bene come muoversi. Eppure non c'è nulla di più importante della salute dei nostri bambini. In quest’opera, il famoso pediatra Luciano Proietti e la nutrizionista Sabina Bietolini, con il contributo di Maurizio Conte, ci svelano i segreti dell’alimentazione sana e naturale nei primi 1000 giorni di vita.

Tra gli argomenti trattati troveremo: crescita in relazione con il cibo; preparazione detox al concepimento; alimentazione durante la gravidanza; allattamento nei primi 6 mesi; svezzamento naturale; alimentazione complementare dai 6 ai 12 mesi; quali cibi mangiare dai 12 ai 24 mesi; considerazioni nutrizionali sullo svezzamento classico; cibo e possibile ruolo nell’autismo.

Un vero e proprio manuale di nutrizione indispensabile per genitori, pediatri e per chi si occupa di infanzia.

Pubblicato in Libri principali
Domenica, 08 Gennaio 2017 11:10

Figli vegetariani

È opinione diffusa, confermata anche dalla maggioranza dei medici, che dalla nascita fino ai 18 anni, nel periodo più importante per lo sviluppo del corpo e dell'intelligenza dell'essere umano, il consumo di carne, latte e uova, ossia delle cosiddette proteine animali, sia indispensabile. Ma è proprio vero? Luciano Proietti, medico pediatra e padre di tre figli, ci spiega invece come allo stato delle conoscenze scientifiche attuali non solo sia possibile, ma vada sostenuta nel bambino un'alimentazione vegetariana. 

La dieta vegetariana non solo è compatibile con le indicazioni dei LARN (Livelli di Assunzione Raccomandata dei Nutrienti), ma, nei primi anni di vita, è raccomandata in quanto più fisiologica e quindi la più salutare. Studi eseguiti in collaborazione con Luciano Proietti fin dagli anni Settanta, hanno messo in evidenza che i bambini vegetariani crescono regolarmente e si ammalano meno rispetto ai bambini onnivori.Da molti anni Luciano Proietti gira l'Italia per informare, formare, visitare, curare, sostenere quei genitori che, per le motivazioni più varie, hanno fatto per i loro figli una scelta vegetariana, con la consapevolezza, e questo libro ne è la testimonianza migliore, di aver scelto un di più e non un di meno.

Pagina dopo pagina, il lettore si accorge così che il percorso vegetariano può diventare anche uno spunto per invitare il bambino a riflettere e comprendere l'importanza del rispetto di se stessi, degli altri animali e dell'ambiente. Ecco perché la dieta vegetariana è un investimento in "salute" di proporzioni enormi per la società futura, su cui dovrebbero riflettere i responsabili della salute pubblica.

Pubblicato in Libri principali
Pagina 1 di 2